Da noi è attivo il nuovo servizio di Holter pressorio, per il monitoraggio della pressione arteriosa nelle 24 ore!

giovedì, maggio 15, 2014

Metamucil: 4 benefici in una sola fibra.

L'irregolarità intestinale ed i fastidi ad essa correlati sono una problematica piuttosto diffusa, peraltro secondo dati statistici recenti, più del 73% degli italiani non assume abbastanza fibre.




Una sana e corretta alimentazione è alla base della salute e per il proprio benessere bisogna ridurre l'assunzione di alimenti grassi, preferendo invece frutta e verdura che, oltre a molti sali minerali e vitamine, sono ricchi di fibre.
Le fibre sono polisaccaridi senza valore nutritivo ma sono indispensabili per il buon funzionamento dell'organismo, perché aiutano a mantenere l'equilibrio intestinale. Le linee guida della sanità consigliano un apporto di circa 25 grammi di fibre al giorno per persona, ma in Italia la media è di soli 16 grammi.



Nell'attuale panorama commerciale si distinguono due principali tipologie di prodotti a base di fibre naturali, ovvero gli integratori a base di gomma di guar e gli integratori a base di #psillio.
In questo post ci soffermeremo sugli integratori a base di psillio ed in particolar modo sul prodotto Metamucil, naturale al 100% e con edulcoranti.

Lo psillio, il cui nome scientifico è "plantago psyllium" è una pianta erbacea annuale, originaria dell'Asia, del Mediterraneo e del Nord Africa. Cresce in terreni sabbiosi e limosi e può arrivare a raggiungere i 50 cm di altezza. E' ampiamente coltivata in India e Pakistan ed i suoi semi hanno un guscio mucillaginoso, per questo ricco in fibre. 

Metamucil venne commercializzato per la prima volta negli Stati Uniti nel lontano 1934, diventando in seguito il marchio di integratori di #fibra più venduto al mondo, apprezzato perché favorisce la regolarità intestinale e la salute dell'apparato digerente in generale, promuovendone il benessere in modo scientificamente dimostrato.



La forza di questo prodotto sta proprio nello psillio, poiché a differenza degli integratori a fase di gomma di guar idrolizzata che promuovono soltanto la #regolaritàintestinale, lo psillio fa molto di più:

  1. Favorisce la regolarità intestinale: contiene la fibra di prissio, clinicamente testata ed indicata per aiutare a mantenere la regolarità intestinale. Lo psillio assorbe e trattiene l'umidità. Per questo, mescolato con la giusta quantità d'acqua, può formare un gel che contribuisce alla formazione di una massa in grado di rimuovere delicatamente dall'organismo i residui alimentari non assorbiti.
  2. Facilita il metabolismo dei lipidi: il Ministero della Salute ha riconosciuto che lo psillio facilita il metabolismo dei lipidi. Infatti, questa fibra forma un gel che intrappola e rimuove alcuni acidi biliari che possono contribuire alla riduzione di alcuni lipidi importanti per i processi vitali.
  3. Modula l'assorbimento dei nutrienti: il gel formato dalla fibra di psillio cattura alcuni tipi di zuccheri nello stomaco, rilasciandoli nel corpo lentamente, evitando così picchi glicemici.
  4. Favorisce un'azione lenitiva del sistema digerente: lo psillio è approvato dal Ministero della Salute per la sua azione emolliente e lenitiva del sistema digerente. La fibra di psillio normalizza e ammorbidisce le feci, facilitando la digestione.
Lo psillio può essere utilizzato anche dal soggetto diabetico, dai soggetti con diverticolosi e dalle donne in gravidanza. Come tutti gli integratori a base di fibre va somministrato lontano almeno 2 ore da eventuali medicinali, poiché può ridurre l'assorbimento dei medicinali.