Da noi è attivo il nuovo servizio di Holter pressorio, per il monitoraggio della pressione arteriosa nelle 24 ore!

giovedì, ottobre 31, 2013

Novembre: "Ci sta a cuore il tuo cuore"

Le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di morte in Italia (44% del totale), con oltre 242.000 decessi all’anno. Nonostante la rilevanza di questo dato, va sottolineato come nel corso degli ultimi 20 anni, il tasso di mortalità per le patologie coronariche risulti diminuito del 10% rispetto al ventennio precedente, non solo grazie all'evoluzione dei farmaci, ma soprattutto grazie all’adozione di uno stile di vita sano e ad una diagnosi precoce.

Per questo motivo la Farmacia Meazza, che da anni si trova in prima linea sul fronte della prevenzione del rischio cardiovascolare, ha scelto di aderire anche quest'anno al progetto Apoteca Natura "Ci sta a cuore il tuo cuore". 





Per comprendere meglio il contesto in cui la Farmacia opera sul fronte della prevenzione e perché porta avanti il progetto di Apoteca Natura, è sufficiente leggere quanto scriveva il Corriere della Sera del 26/02/2013:

"Di prevenzione cardiovascolare se ne fa un gran parlare. Attività fisica, corretta alimentazione e controlli medici periodici rappresentano, sulla carta, la ricetta base per una vita in salute. Purtroppo però tradurre in concreto queste azioni è molto più difficile. Non solo, chi ne avrebbe più bisogno, non sempre è conscio dei rischi che corre. E’ questo, in estrema sintesi, il messaggio di «Ci sta a cuore il tuo cuore», la campagna nazionale di prevenzione cardiovascolare organizzata dalla rete di farmacie «Apoteca Natura» con la collaborazione della SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) e dell’AMD (Associazione Medici Diabetologi). Ma un aiuto, soprattutto in questo momento dove il sistema sanitario fatica ad avere risorse, potrebbe giungere proprio dalle farmacie, luogo dove intercettare le persone a rischio cardiovascolare indirizzandole verso un percorso di prevenzione."




L'iniziativa si svolgerà, come per lo scorso anno, tutti i martedì di Novembre ed a tutti coloro che aderiranno all'iniziativa verranno effettuate a titolo gratuito le misurazioni di pressione arteriosa, peso corporeo, circonferenza addominale e colesterolemia totale, oltre ad essere sottoposti ad un questionario di autovalutazione del proprio stato di benessere cardiovascolare.
Al termine del check-up ogni soggetto riceverà un dossier finale con il risultato del test, un opuscolo informativo-educativo redatto appositamente per questa iniziativa e, qualora fossero emersi dati allarmanti, una lettera per il medico curante con i risultati della valutazione. Per effettuare questa importantissima indagine vengono utilizzati due strumenti essenziali:
  1. la carta per la predizione a 10 anni del rischio cardiovascolare globale del “Progetto Cuore” (ISS);
  2. il FINDRISC test (OMS) sulla probabilità di sviluppare il diabete mellito entro 10 anni, anch'esso fattore predisponente per il rischio cardiovascolare.
Tutto questo per ricordare a tutti noi che la salute è un bene prezioso.


Vi invitiamo a contattarci ed a fissare il vostro appuntamento.